Close
Notizie Sulle Criptovalute

I volumi di criptovaluta di PayPal spaccano nuovi livelli

Le transazioni dei volumi di Bitcoin sono aumentate su PayPal fino a raggiungere livelli record, dato che Bitcoin continua a detenere più di $35.000 USD.

PayPal ha vantato quasi il doppio delle sue precedenti transazioni di volume di cripto-valuta secondo l’aggregatore di mercato di cripto-valuta Nomics. Come riportato, la piattaforma di pagamento globale ha registrato un enorme valore di 242 milioni di dollari di valuta criptata scambiata ieri sulla piattaforma, superando il record di quasi il doppio del precedente record di 129 milioni di dollari all’inizio di quest’anno. Nelle ultime due settimane, il volume mobile giornaliero di criptovaluta sulla piattaforma ha registrato un picco di quasi il 1000%.

Come notato da Alex Saunders di Nuggets News, questo picco di volume potrebbe essere una possibilità di aumentare l’adozione al dettaglio, trainata dal rally rialzista del mercato delle cripto-valute.

Le transazioni di criptovaluta su PayPal

Molti utenti della comunità di criptovalute, sia commercianti che investitori, hanno espresso entusiasmo per le opportunità di adozione per i nuovi investitori. Tuttavia, la piattaforma ha ricevuto un contraccolpo per la mancanza di funzionalità di prelievo. Di conseguenza, è difficile dire se il volume delle transazioni sulle piattaforme di pagamento sia dovuto all’acquisto di valuta criptata da parte di nuovi utenti o se i volumi siano in vendita. Dato il prezzo del Bitcoin e l’aumento di valore sul mercato, tuttavia, è improbabile che i volumi siano realizzati da investitori che vendono la loro valuta criptata.

Detto questo, non è certo se i volumi avranno un’impronta rialzista o ribassista a lungo termine sul settore. Gli analisti ipotizzano che qualsiasi correzione nel mercato o crash che la Bitcoin potrebbe dover affrontare è probabilmente il risultato di un investimento e di una vendita da parte dei dettaglianti per stabilire transazioni redditizie. I volumi significativi di PayPal potrebbero portare gli investitori al dumping, che avrebbe un impatto ribassista sul mercato nel suo complesso, nonostante l’attività rialzista a breve termine.