Close
Guide di Criptovaluta

I migliori consigli sul trading: come guadagnare in un mercato in fase laterale

In questo pezzo, vi diamo alcuni consigli su come operare con successo in un mercato in fase laterale.

BTC Daily: How to Profit Range Trading 101 by WolfpackCrypto on TradingView.com

Quando un asset rientra in un range, il mercato discerne i professionisti dai saltuari. Perché il range-trading è così difficile? Nella maggior parte dei casi, un range viene stabilito dopo un periodo di volatilità e gli asset si bloccano in un’area del grafico delimitata da un range dopo essere usciti da un enorme svendita o da una “pump” (incremento artificiale del prezzo di un’azione a bassa capitalizzazione). Perché accade ciò? Pensate al mercato come a un’energia e che ci voglia letteralmente dell’elettricità per far muovere il mercato su e giù. Come tutto il resto, i mercati vogliono tornare a uno stato di equilibrio. Quindi quest’area delimitata da un intervallo rappresenta il consolidamento o lo stato di equilibrio. Che cosa rende così difficile il trading delimitato a questo intervallo? In parole povere, la psicologia. Pensateci. È come essere in una relazione volatile che va costantemente su e giù. Quando si torna all’equilibrio con il proprio partner si sentono ancora gli effetti di ciò che è successo. Potresti essere ipersensibile in situazioni in cui non dovresti esserlo. Forse leggi in molte cose più di quanto dovresti. Non è diverso quando si tratta di commercio. Negare che il trading non sia uno sport fatto di emozioni è equivale a mentire

Suggerimenti per il trading di criptovalute

Quindi, ora che siete arrivati ad accettare che si tratti di uno sport fatto di emozioni e che è necessario gestire le proprie emozioni passiamo ai seguenti suggerimenti:

1) Stabilire il range. Ci dovrebbero essere vari tocchi orizzontali in alto e in basso.

2) Quali indicatori funzionano bene in un mercato caratterizzato dal range? Usa Bollinger Bands + Commodity Channel Index per identificare le condizioni di iperacquisto + ipervendita

3) Comprendere i mercati può variare da lunghi a brevi periodi di tempo, quindi avere un piano su dove posizionare i propri stop è un modo per poter massimizzare qualsiasi movimento al rialzo o al ribasso

4) Un mercato è in fase laterale fino a quando non lo è più. Cosa intendo dire con questo? Disegna sul tuo grafico i possibili percorsi utilizzando i livelli di Fibonacci su quello che un breakout realistico apparirebbe sia al rialzo che al ribasso. Torna indietro nella storia dell’asset per scoprire come questo si è mosso fuori da un range e imparare a tracciarlo in futuro.

5) I mercati in fase laterale lasceranno cadaveri ovunque. La gente supererà le dimensioni del proprio posizionamento, sbaglierà i tempi, verrà fermata per le perdite e si ritroverà in situazioni difficili. Perché? Le persone si allontanano da ciò che i loro indicatori dicono loro e brancolano nella sfera psicologica del mercato e fanno trading seguendo le emozioni invece che oggettivamente.

Non cadete mai nella trappola del “trading emotivo”, ma soprattutto in un mercato di dal trend laterale. Durante tali periodi di consolidamento si sentono gli esperti di Twitter che chiedono un enorme breakout o altri che invocano il giorno del giudizio. Questo periodo di solito è associato a volumi più modesti e volatilità, per cui i trader diventano impazienti.

Quindi questi sono i momenti in cui è necessario adottare la mentalità Jedi e fidarsi dei propri indicatori. Comprate/vendete solo quando le cose diventano ipervendute/iperacquistate e fidatevi degli indicatori e del limite massimo e minimo dei range. Fino a quando l’asset non esce da questo intervallo, questo ti restituirà un target generale su quando cominciare trading. Le Bollinger Bands concentrano le cose un po’ di più e ti danno spazi più specifici e identificati per comprare/vendere.

Informati su le Bollinger Bands e sull’indicatore CCI e come si può utilizzarli per operare con successo all’interno di un range. Ci sono molti articoli e video utili per permettervi di guadagnare durante queste fasi difficili e come sfruttare al meglio questi indicatori di trading.

Cordiali saluti,

Bobby