Close
Notizie Sulle Criptovalute

I dati mostrano che quasi l’80% della fornitura di bitcoin è illiquida

Il prezzo del Bitcoin potrebbe essere in un rally più lungo del previsto, dato che la maggior parte dell’offerta è tenuta e non cambia di mano.

I nuovi dati pubblicati mostrano che quasi l’80% del Bitcoin in circolazione è detenuto, non disponibile per il commercio o la vendita.

Secondo Glassnode, il 78% della fornitura di Bitcoin è detenuto da entità illiquide che conservano la loro criptovaluta e non la vendono. La società di analisi ha notato che le metriche utilizzate per calcolare la liquidità potenziale del Bitcoin tengono conto di quanto Bitcoin rimanente deve ancora essere estratto e di quanto Bitcoin è stato potenzialmente perso nell’ultimo decennio.

La cultura del Bitcoin hodling: Segni rialzisti

Se ci sono meno gettoni Bitcoin disponibili per un pubblico sempre più vasto, la pressione di vendita diminuisce, in quanto un maggior numero di investitori vorrà aggrapparsi alla propria valuta criptata. Questo potrebbe avere un risultato rialzista con l’aumento della domanda per il token, così come la domanda per la criptovaluta. Poiché l’offerta di Bitcoin è limitata e l’estrazione mineraria offre meno ricompense dopo il dimezzamento generando più Bitcoin per soddisfare la crescente domanda è difficile.

“Quantificare la liquidità della Bitcoin è essenziale per comprendere il suo mercato. Se molti bitcoin sono illiquidi, emerge una crisi sul lato dell’offerta – che ha un effetto di indebolimento sulla pressione di vendita di BTC sul mercato. O, in altre parole, in modo diverso: Un aumento sostenuto di bitcoin illiquidi è un’indicazione del forte sentimento degli investitori e un potenziale segnale rialzista”

Cambiamenti nel mercato delle cripto-valute

Nell’ultimo anno, la Bitcoin ha registrato un enorme aumento dell’interesse da parte degli investitori e del prezzo. Questo è il risultato di una copertura globale contro l’economia che ha preso un colpo dalla pandemia. Uno dei fattori principali nella crescita del Bitcoin, tuttavia, è stato indicato come il forte sentimento di acquisto del Bitcoin da parte delle aziende istituzionali. Le balene su larga scala e gli investitori istituzionali, come Grayscale, MicroStrategy e Square, puntano tutti verso una nuova ondata di detentori di Bitcoin. Questo cambiamento implica una strategia di holding a lungo termine piuttosto che la volatilità del mercato. Se gli investitori tengono per un asset più forte lungo la linea, i cambiamenti del mercato delle montagne russe che Bitcoin ha sperimentato in passato potrebbero essersi stabilizzati man mano che Bitcoin sale come un asset rifugio sicuro.